NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Ricerca e sviluppo

Il settore Ricerca e Sviluppo di Angiologica, grazie alla decennale esperienza dei collaboratori interni e di selezionati opinion leader, forte delle collaborazioni con esperti di settore, Università e Centri di Ricerca sia italiani che europei, garantisce una continuità nello sviluppo dei prodotti made in Angiologica oltre a creare nuovi prodotti per soddisfare le esigenze del mercato pur sempre nell’ottica di migliorare le condizioni dell’utente finale.

L’impegno degli ultimi anni del personale di R&S ha portato allo sviluppo della tecnologia necessaria a realizzare la nuova rete composita CombiMeshplus®, con cui del poliuretano viene uniformemente quanto definitivamente amalgamato ad una rete di polipropilene, formando un micro strato mono laterale dalle caratteristiche anti-aderenziali.

Ultimi nati dagli studi di Angiologica sono i prodotti denominati U-Needle® e Orienter® ovvero, rispettivamente, un Ago per anestesia tumescente ed un Catetere orientabile.

Le collaborazioni con ricercatori conosciuti a livello internazionale hanno portato Angiologica a partecipare a vari progetti di ricerca e sviluppo, sia autofinanziati che gestiti dalla Comunità Europea o dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.

Ricerca e SviluppoI progetti più importanti sono stati realizzati in ambito vascolare, per la creazione di innovative protesi vascolari di piccolo calibro, dei biomateriali, sviluppo di materiali biocompatibili per composizione di protesi, dei medicamenti, studio produzione e test di medicamenti per la rigenerazione dei tessuti in pazienti diabetici affetti da lesioni ulcerative cutanee, nonché nell’ambito delle cellule staminali per studiarne l’impiego sia nel campo della ricrescita tessutale che cardiaco.

Ricerca e SviluppoIl personale del settore Ricerca e Sviluppo di Angiologica è disponibile per analizzare proposte innovative, per valutarne l’effettiva realizzabilità (mediante studi di fattibilità) nonché le potenzialità (attraverso mirate indagini di mercato), quindi a sviluppare dispositivi o attrezzature ad uso medicale congiuntamente con l’ideatore.

L’esperienza maturata negli anni consente ad Angiologica di seguire la realizzazione di un nuovo prodotto dall’idea iniziale fino all’ottenimento del brevetto, della marcatura CE e dell’FDA Approval, fino alla sua immissione sul mercato ed eventualmente alla stesura di un razionale critico dell’analisi post vendita del prodotto realizzato.

The Italian Style of Surgery

Una delle principali attività di ANGIOLOGICA consiste nella ricerca di biomateriali; l’azienda inoltre partecipa ad importanti progetti Europei (ad esempio, lo sviluppo di protesi vascolari di piccolo calibro).
L'organizzazione commerciale di ANGIOLOGICA copre interamente il territorio nazionale ed opera a livello internazionale tramite partners presenti in tutto il mondo.
ANGIOLOGICA è una azienda certificata UNI CEI EN ISO 13485. I dispositivi medicali prodotti sono dotati di marcatura CE e hanno ottenuto la registrazione FDA per il mercato statunitense.

Dispositivi Medicali

Reti in polipropilene o poliestere, a singolo o doppio strato per la chirurgia generale delle ernie e dei laparoceli.
Dispositivo monouso rotante per il trattamento delle emorroidi.
Estrattore venoso per stripping della safena che riduce il trauma operatorio nonché il danno estetico.
Fettucce in poliestere biocompatibili, morbide, atraumatiche. Utilizzate per chirurgia vascolare, generale, ginecologica, cardiochirurgia.